picasso........................................

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

picasso........................................

Messaggio Da MICHELE. il Sab Gen 05, 2013 11:15 am

Legenda:
-


: RELAZIONE SU PICASSO :

Il giorno 10-12-12 la classe 3D è andata al palazzo reale di Milano dove ha visitato diversi quadri di Picasso,nato a Malaga nel 25 ottobre 19 ed è morto a Mougins l’8 aprile 1973. Era un pittore,scultore e litografo ( tecnica di riproduzione meccanica delle immagini) spagnolo, di fama mondiale. L’autobus è partito alle ore 7:00 ed è arrivato a destinazione alle 8:45 circa. A spiegarci le opere che abbiamo osservato c’era una guida che parlava attraverso un microfono collegato con delle radio che ci hanno fornito all’inizio del percorso. La prima opera che abbiamo visto era il massacro in Corea (109,5 X 209,5; 1951) rappresentava una scena in cui c'erano dei soldati e delle persone che stavano per essere uccise, i soldati avevano una maschera tipo la faccia di un robot, Picasso voleva far capire che secondo lui i soldati che eseguivano gli ordini no era più una persona ma era diventato un "robot".La seconda opera che abbiamo visto era GUERNICA (351 X 782; 19379 ,non era il quadro originalema soltanto una proiezione che però manteneva in modo fedele le dimenisioni. Rappresentava la spagna dopo un bombardamento si capisce che si tratta della spagna perchè c'è il toro e il cavallo, inoltre nel quadro si nota la sofferenza che le persone colpite dai bombardamenti provano. nel quadro c'è anche un elemento che non rappresenta la sofferenza e quell'elemento è un fiore ( + o -- in basso al centro del quadro).La classe 3D ha visto anche delle sculture che aveva scolpito come ad esempio una capretta o la testa di un toro fatta con un sellino di una bici e il manubrio.La 3D ha osservato anche il quadrodella moglie (Ritratto di Dora Maar seduta, 60 X 79; 1937), la persona era osservata da più punti di vista e solo il soggetto era colorato , voleva attirare l'attenzione solo sulla persone che era stata ritratta e di non sconcentrarsi con il resto del quadro.Aveva fatto la stessa cosa anche con il figlio ( Paulo vestito da arlecchino 130 X 97,5;1924).

MICHELE.
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: picasso........................................

Messaggio Da admin il Sab Gen 05, 2013 2:48 pm

MICHELE. ha scritto: Legenda:
-


: RELAZIONE SU PICASSO :

Il giorno 10-12-12 la classe 3D è andata al palazzo reale di Milano dove ha visitato diversi quadri di Picasso,nato a Malaga nel 25 ottobre 19 ed è morto a Mougins l’8 aprile 1973. Era un pittore,scultore e litografo ( tecnica di riproduzione meccanica delle immagini) spagnolo, di fama mondiale. L’autobus è partito alle ore 7:00 ed è arrivato a destinazione alle 8:45 circa. A spiegarci le opere che abbiamo osservato c’era una guida che parlava attraverso un microfono collegato con delle radio che ci hanno fornito all’inizio del percorso. La prima opera che abbiamo visto era il massacro in Corea (109,5 X 209,5; 1951) rappresentava una scena in cui c'erano dei soldati e delle persone che stavano per essere uccise, i soldati avevano una maschera tipo la faccia di un robot, Picasso voleva far capire che secondo lui i soldati che eseguivano gli ordini no era più una persona ma era diventato un "robot".La seconda opera che abbiamo visto era GUERNICA (351 X 782; 19379 ,non era il quadro originalema soltanto una proiezione che però manteneva in modo fedele le dimenisioni. Rappresentava la spagna dopo un bombardamento si capisce che si tratta della spagna perchè c'è il toro e il cavallo, inoltre nel quadro si nota la sofferenza che le persone colpite dai bombardamenti provano. nel quadro c'è anche un elemento che non rappresenta la sofferenza e quell'elemento è un fiore ( + o -- in basso al centro del quadro).La classe 3D ha visto anche delle sculture che aveva scolpito come ad esempio una capretta o la testa di un toro fatta con un sellino di una bici e il manubrio.La 3D ha osservato anche il quadrodella moglie (Ritratto di Dora Maar seduta, 60 X 79; 1937), la persona era osservata da più punti di vista e solo il soggetto era colorato , voleva attirare l'attenzione solo sulla persone che era stata ritratta e di non sconcentrarsi con il resto del quadro.Aveva fatto la stessa cosa anche con il figlio ( Paulo vestito da arlecchino 130 X 97,5;1924).

Ciao Michele, ora non te la posso correggere (son tornato ora ma già devo andar via), Crying or Very sad credo di poterlo fare stasera o al più tardi domani. Quindi conviene che ti colleghi ancora stasera o, al caso, anche domani Very Happy . Ciao.
Stefano

admin
Admin

Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 23.11.12

Vedi il profilo dell'utente http://ripetizionistefano.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Relazione sulla visita alla mostra di Picasso a Palazzo Reale

Messaggio Da admin il Dom Gen 06, 2013 4:45 pm

Ciao Michele, eccoti la relazione corretta:



Quella che la nostra classe ha visitato il 10 Dicembre scorso a Palazzo Reale di Milano è stata una stupenda mostra su Picasso e le sue opere; stupenda anche perchè era veramente ricca di opere d'arte del famoso pittore, nato a Malaga il 25 Ottobre 1881 e morto a Mougins l'8 Aprile 1973. Per la precisione Picasso, di origine spagnola, non fu solo un grande pittore, ma fu anche uno scultore ed un litografo (litografia=tecnica di riproduzione meccanica delle immagini); tra l'altro lui stesso, almeno dagli amici, gradiva essere definito anche poeta.
(qui se vuoi metti del tragitto dell'autobus, ma secondo me non è importante, poi vedi tu se metterlo o no).
Allo scopo di fornire alla mia classe le spiegazioni in ordine alle opere esposte, vi era una guida specializzata, la quale, per motivi organizzativi, comunicava con noi con un microfono collegato via radio.
La prima delle tante opere che abbiamo potuto ammirare è stata il "massacro in Corea" (109,5 X 209,5; 1951): vi era riprodotta una scena in cui si trovavano dei soldati e delle persone in procinto di essere uccise: vicino, i soldati avevano una maschera tipo la faccia di un robot; evidentemente Picasso voleva far capire che secondo lui i soldati che eseguivano gli ordini non era più persone umane ma "robot".
Un'altra delle memorabili opere che abbiamo avuto modo di osservare è stata "GUERNICA (351 X 782; 19379): pur non essendo la tela originale ma soltanto una proiezione manteneva fedele le dimenisioni. Rappresentava la Spagna dopo un bombardamento. Si poteva chiaramente capire che trattavasi della spagna poichè nella scena del quadro vi era un toro e un cavallo, inoltre nel medesimo era notevolmente evidenziata la sofferenza che le persone colpite dai bombardamenti provavano. Nel quadro, in basso e al centro, era pure presente un elemento che non rappresenta proprio la sofferenza ovvero un fiore.
Continuando la visita e recandoci di sala in sala, i miei compagni ed io abbiamo potuto ammirare tante altre opere del famoso artista: degno di nota il quadro dove era raffigurata la moglie (Ritratto di Dora Maar seduta, 60 X 79; 1937). Nella scena, in primo piano, era presente una persona osservata da più punti di vista e solo il soggetto era colorato... Anche qui piuttosto evidente l'intenzione dell'artista: voleva far sì che quasi tutta l'attenzione dell'osservatore fosse per la persona ritratta in primo piano, in modo da evitare il più possibile sguardi che si soffermino in altre aree del quadro stesso.
Peraltro Picasso nel quadro che riproduceva il figlio aveva utilizzato lo stesso accorgimento ( Paulo vestito da arlecchino 130 X 97,5;1924).
Nel proseguio di questa interessante visita, abbiamo avuto la possibilità di ammirare delle originali e suggestive sculture che l'artista aveva scolpito, come ad esempio una capretta (1950), realizzata con un cestino, foglie di palma, ceramica, legno, metallo e stucco, o la celeberrima “Testa di toro” (1942), modellata nel bronzo con la forma di una sella e di un manubrio di una bicicletta.
Una rassegna di straordinaria bellezza insomma, per uno dei più grandi e affermati pittori vissuti nel 20° secolo.

Poi fammi sapere se va bene. Ciao Smile

admin
Admin

Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 23.11.12

Vedi il profilo dell'utente http://ripetizionistefano.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: picasso........................................

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento
 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum